Home / Cronaca / La discussione degenera, gli strappa il cellulare e lo rompe

La discussione degenera, gli strappa il cellulare e lo rompe

Diverse le denunce della Polizia di Stato per risse e violenze. Straniero fermato con un coltellino

La discussione degenera, gli strappa il cellulare e lo rompe

Ieri pomeriggio, è stato denunciato dalla Polizia di Stato un triestino del 1965 per il rifiuto di fornire le proprie generalità e resistenza a pubblico ufficiale. In palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche multati), stava arrecando disturbo in via del Lazzaretto Vecchio, a Trieste. Sul posto una Volante; alla vista degli operatori l’uomo ha assunto un comportamento per nulla collaborativo. Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, è stato deferito all’Autorità giudiziaria.

Denunciato sempre nel pomeriggio di ieri un cittadino bulgaro per il possesso ingiustificato di un coltellino multiuso. E’ stato fermato e identificato da una Volante in via Baiamonti.

Poco dopo, sempre in zona, all’esterno di un bar in via D’Alviano, a seguito di una lite, è stata denunciata una cittadina colombiana del 1969 per danneggiamento. La donna ha strappato dalle mani di un uomo il cellulare e lo ha scagliato contro un tavolino, rendendolo inutilizzabile.

Infine, la scorsa notte denunciato per violenza privata un triestino del 1985 a seguito di una lite avvenuta in via Grego.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori