Home / Cronaca / Lavori in via Mercatovecchio, botta e risposta tra Bertossi e Michelini

Lavori in via Mercatovecchio, botta e risposta tra Bertossi e Michelini

Il consigliere di PrimaUdine denuncia l'assenza di operai nel cantiere. La replica del vicesindaco

Lavori in via Mercatovecchio, botta e risposta tra Bertossi e Michelini

Botta e risposta tra il vicesindaco di Udine Loris Michelini e il consigliere comunale di PrimaUdine Enrico Bertossi. Oggetto della polemica lo stato dei lavori in via Mercatovecchio.
In un post pubblicato ieri sul suo profilo facebook, Bertossi, con tanto di fotografie al cantiere deserto, ha denunciato l'assenza degli operai. “Lunedì ore 11.50, via Mercatovecchio, cantiere deserto – ha scritto Bertossi -. Tanto siamo solo in luglio.....quattordicesimo mese dall’inizio lavori...in attesa della quinta o sesta inaugurazione...”.
Non si è fatta attendere la risposta di Palazzo d'Aronco. “A proposito di alcune segnalazioni di alcuni consiglieri di minoranza relative all’assenza di operai nel cantiere di via Mercatovecchio, ritengo necessario fare alcuni chiarimenti – afferma il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Loris Michelini -. Oggi, martedì 14 luglio, sono presenti in loco due persone della ditta Edilcostruzioni che stanno posando le canalette e predisponendo il fondo per il successivo getto di massetto fibrorinforzato che verrà eseguito nei prossimi giorni e permetterà di arrivare fino a vicolo Pulesi”.
“Per quanto riguarda la giornata di ieri – puntualizza Michelini -, gli operai non erano presenti perché rientrati in sede nel fine settimana dopo essere stati qui ininterrottamente per tre settimane. Rispetto alle attività di posa, l’attività potrà riprendere a pieno ritmo a partire dalla seconda metà di questa settimana, infatti stiamo aspettando la fornitura di pietra rigenerata che è in fase di ultimazione e che ci permetterà di programmare le successive fasi di posa, per arrivare a ultimare un ulteriore tratto di circa 30 metri, fino a vicolo Pulesi, auspicabilmente entro fine di questo mese”, conclude Michelini.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori