Home / Cronaca / Lignano, imprenditore rapinato nella notte

Lignano, imprenditore rapinato nella notte

I malviventi sono entrati in casa e lo hanno immobilizzato e picchiato

Lignano, imprenditore rapinato nella notte

Un anziano imprenditore di Lignano è stato rapinato questa notte nella sua abitazione, dove vive da solo. I malviventi si sono arrampicati sull'impalcatura della sua casa, deve sono in corso lavori di ristrutturazione, hanno forzato una finestra e sono entrati nel suo appartamento.

Una volta dentro, lo hanno immobilizzato, picchiato e rapinato di alcune migliaia di euro. L'uomo, 85 anni, è stato ricoverato in ospedale a Latisana. Ha riportato diverse lesioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Latisana e della Stazione di Lignano che avrebbero già raccolto importanti elementi per identificare i rapinatori.

Il sindaco della località balneare Luca Fanotto si dichiara sbalordito e amareggiato da quanto accaduto: "Siamo vicini alla famiglia", afferma ancora il primo cittadino, aggiungendo che si tratta comunque di un fatto episodico, come confermano gli ultimi dati sui reati commessi in città. "Si tratta comunque di un fatto grave" aggiunge Fanotto, auspicando che i responsabili siano assicurati presto alla giustizia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori