Home / Cronaca / Malore fatale in bici, muore un ciclista di Torviscosa

Malore fatale in bici, muore un ciclista di Torviscosa

Inutili i soccorsi per un 69enne, impegnato a scalare una strada bianca nelle Prealpi trevigiane

Malore fatale in bici, muore un ciclista di Torviscosa

Guglielmo Antonutti, 69enne di Torviscosa, è deceduto in seguito a un malore mentre era in sella alla sua mountain bike. La tragedia è avvenuta lungo una strada bianca delle Prealpi trevigiane, mentre il friulano era intento ad affrontare una salita che lo avrebbe portato al Rifugio V Artiglieria alpina sul Col Visentin.

L'allarme è scattato attorno alle 14. E' stato l'amico, impegnato nella scalata assieme a lui, a chiamare i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti poco dopo gli uomini del Soccorso alpino, in supporto ai sanitari dell’elisoccorso. Poiché l’elicottero da Treviso non poteva avvicinarsi per la presenza di nebbia, la missione è stata affidata all’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore.

Una volta sbarcati sul posto e dopo aver tentato le manovre di rianimazione, all’equipe medica non è restato che constatare il decesso dell’uomo. Il corpo è stata affidato ai Carabinieri di Cison di Valmarino e al carro funebre.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori