Home / Cronaca / Malore fatale in Piancavallo, inutili i soccorsi

Malore fatale in Piancavallo, inutili i soccorsi

Non c'è stato nulla da fare per uomo di Sacile che si è sentito male in auto

Malore fatale in Piancavallo, inutili i soccorsi

Non c'è stato nulla da fare per uomo classe 1956 di Sacile, che stava rientrando in automobile con la moglie dal Piancavallo. L'uomo ha avuto un malore mentre si trovava alla guida, nei pressi di Casera Castaldia, sul tornante sotto le antenne.

A raggiungerlo in pochissimi minuti un'anestesista che a sua volta stava scendendo in auto lungo la stessa strada e un medico del Soccorso Alpino che si trovava anch'egli già in quota. La prima ha iniziato a praticare subito il massaggio cardiaco e il secondo ha portato un defibrillatore. L'uomo è stato affidato all'ambulanza giunta poco dopo ma, una volta al Pronto Soccorso, è deceduto.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori