Home / Cronaca / Monfalcone, salvato un cigno rimasto con il becco incastrato

Monfalcone, salvato un cigno rimasto con il becco incastrato

Una ‘task force’ coordinata dalla Polizia locale è scesa in campo per aiutare il volatile in difficoltà

Monfalcone, salvato un cigno rimasto con il becco incastrato

Intervento inconsueto per la Polizia locale di Monfalcone che, assieme alla Forestale e ad Arca, impresa che si occupa di tutela ambientale, è scesa in campo per aiutare un cigno in difficoltà.

Il volatile, infatti, era rimasto con il becco incastrato in un tubo di plastica. Terminate le operazioni, il cigno è stato liberato, in ottime condizione di salute, nelle acque di Marina Nova.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori