Home / Cronaca / Ordinanza in Borgo Stazione, multato un minimarket

Ordinanza in Borgo Stazione, multato un minimarket

Vendeva alcolici in lattine e bottiglie refrigerate, vietate dalle misure introdotte dal sindaco di Udine

Ordinanza in Borgo Stazione, multato un minimarket

Quattrocento euro di multa e duecento fra lattine e bottiglie di alcolici sequestrate dalla Polizia locale. E' il primo provvedimento dopo l'ordinanza del sindaco di Udine, Pietro Fontanini, che ha anche rimodulato le chiusure dei locali in Borgo Stazione.

Sanzionato un minimarket che aveva messo in vendita - contrariamente a quanto previsto dalle nuove misure - sostanze alcoliche refrigerate.

"In barba a chi ci definisce sceriffi", ha commentato l'assessore alla sicurezza Alessandro Ciani, "stiamo cercando di considerare quei residenti che prima del nostro mandato erano stati a lungo dimenticati".

L'esponente della Giunta Fontanini promette che la presenza, soprattutto nelle ore serali, della Polizia locale sarà rinforzata visto che c'è in progetto di far fare più straordinari agli agenti. "Hanno poteri limitati, visto l'attuale quadro normativo che molte volte annulla il grande lavoro effettuato anche sul fronte dello spaccio. Ultima operazione in viale Palmanova dove a uno straniero sono stati sequestrati 100 grammi di droga. Si tratta - conclude Ciani - di episodi di microspaccio che dimostrano come purtroppo l'offerta di stupefacente è tanta perchè molta è la domanda".

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori