Home / Cronaca / Paga con la carta appena rubata, ma la notifica della banca lo incastra

Paga con la carta appena rubata, ma la notifica della banca lo incastra

Grazie al messaggio ricevuto sul cellulare, il legittimo proprietario è riuscito a far incastrare il ladro

Paga con la carta appena rubata, ma la notifica della banca lo incastra

Ieri mattina la Polizia di Stato di Trieste ha denunciato per furto aggravato e per uso improprio di carte un triestino del 1991. Aveva da poco sottratto un portafoglio a un uomo e si è recato in un supermercato nel rione di San Giacomo a fare la spesa.

Ha pagato con la carta rubata ma, contestualmente, sul cellulate del proprietario è arrivato un avviso della transazione. L'uomo si è così recato nel vicino esercizio commerciale e ha informato il personale, chiedendo tramite il 112 l'intervento di una Volante.

Giunti sul posti, effettuati i riscontri del caso, gli operatori hanno denunciato il triestino alla locale Procura della Repubblica.

Denunciato anche un uomo del 1981 per violenza privata, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. Coinvolti gli agenti di una Volante, intervenuti nel pomeriggio per una lite fra vicini.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori