Home / Cronaca / Perde il bancomat e scopre che è stato usato per fare acquisti

Perde il bancomat e scopre che è stato usato per fare acquisti

I Carabinieri hanno trovato i responsabili dello 'shopping' fraudolento, un 31enne di Spilimbergo e una 18enne di Vito d’Asio

Perde il bancomat e scopre che è stato usato per fare acquisti

A fine agosto, una 21enne, che stava 'facendo la stagione' come animatrice a Bibione, si era presentata alla locale Stazione Carabinieri denunciando lo smarrimento del bancomat ma, soprattutto, di aver notato alcuni addebiti sul conto corrente completamente sconosciuti.

I militari hanno svolto accurati accertamenti, eseguendo numerosi riscontri e riuscendo a risalire ai due colpevoli. Lunedì 21, hanno eseguito una perquisizione, disposta dall'autorità giudiziaria, a carico di un 31enne di Spilimbergo e di una 18enne di Vito d’Asio. Hanno così trovato diversi capi di abbigliamento acquistati con la carta della vittima e ricevute riconducibili agli addebiti denunciati. Il tutto è stato posto sotto a sequestro. Il danno complessivo è in corso di quantificazione. I due sono stati denunciati per indebito utilizzo di carte di credito.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori