Home / Cronaca / Doppio incidente mortale su due ruote

Doppio incidente mortale su due ruote

Tragedia nel pomeriggio a Buja, dove un motociclista di 63 anni ha perso la vita

Doppio incidente mortale su due ruote

Due incidenti della strada, nel pomeriggio, hanno avuto esito mortale per due uomini che viaggiavano su due ruote, rispettivamente in moto e in bici.

Non ce l'ha fatta Dario Bellina, 63 anni, di San Daniele del Friuli, che, intorno alle 16.40, in via Ursinins, a Buja, ha perso il controllo della sua moto, una Bmw, ed è rovinato malamente sull'asfalto.

Dopo l'allarme, lanciato dalle persone che si trovavano in quel momento sul luogo dell'incidente, la centrale Sores di Palmanova ha inviato sul posto l'equipaggio di un'ambulanza che ha tentato invano di stabilizzare il 63enne. Per lui non c'è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nel violento impatto.

Sul posto i Vigili del Fuoco insieme ai Carabinieri della Stazione di Osoppo che hanno proceduto per rilievi, accertamenti e viabilità.

Incidente mortale anche a Monfalcone, intorno alle 19.40, in via Colombo, vicino all'Hotel Italia. Per cause al vaglio della Polizia Locale, intervenuta sul posto per i rilievi, accertamenti e viabilità, il conducente di un veicolo ha investito un ciclista, un 30enne straniero, che, per le gravissime ferite riportate, è deceduto dopo poco in ospedale.

Sul posto i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza dei veicoli e l'equipaggio di un'ambulanza inviata in codice rosso dalla Sores. Era stato allertato anche l'elicottero sanitario decollato dalla base di Campoformido, atterrato nel vicino campo sportivo, che poi è rientrato alla base.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori