Home / Cronaca / Pordenone, trovato il proprietario del pitone sulle scale

Pordenone, trovato il proprietario del pitone sulle scale

Il rettile, fuggito dalla teca, aveva spaventato un condomino. Il suo padrone era in vacanza, lo riavrà domani

Pordenone, trovato il proprietario del pitone sulle scale

E’ durato lo spazio di un weekend il mistero del pitone avvistato nella zona cantine di un condominio di viale della Libertà a Pordenone nella tarda serata di venerdì 16 agosto. A rinvenire l’esemplare, con un certo spavento, era stato un condomino che aveva subito allertato i vigili del fuoco.

I pompieri avevano recuperato agevolmente l’animale, affidandolo al centro di recupero fauna selvatica di San Canzian d’Isonzo. Subito era scattata la caccia a chi potesse aver abbandonato in un posto simile il serpente, un pitone reale.

Ma la storia ha rivelato un altro finale: il rettile era fuggito dalla sua teca, in un appartamento dello stesso condominio, mentre il proprietario era in ferie per un paio di gironi. Al ritorno dalla vacanza, Marco Biasetto non ha più visto il serpente, al quel tiene molto, e si è preoccupato. Come riportato dal Messaggero Veneto, contattati i vigili del fuoco, questi gli hanno spiegato che l’animale stava bene. Il rettile gli sarà restituito domani dal centro di San Canzian. E lui non vede l’ora di riabbracciarlo.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori