Home / Cronaca / Pordenone, presi gli autori delle scritte contro la Polizia

Pordenone, presi gli autori delle scritte contro la Polizia

Una volta riconosciuti e convocati in Questura, si sono scusati e hanno cancellato tutto

Pordenone, presi gli autori delle scritte contro la Polizia

Due giovani pordenonesi, rispettivamente di 24 e 18 anni, sono stati individuati questa mattina dai poliziotti della Squadra Volante quali autori di scritte vergate con bombolette spray 'Acab - Alla divisa nessuna confidenza' nel corso della notte a Pordenone, all’interno del parcheggio Candiani, nei pressi della Stazione Ferroviaria.

Gli agenti, attraverso la visione del sistema di videosorveglianza, hanno riconosciuto i due writer che, nella tarda mattinata, sono stati convocati negli uffici della Questura. Davanti ai poliziotti, si sono scusati per il gesto e hanno subito provvedendo a cancellare le scritte con rullo e vernice.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori