Home / Cronaca / Prosecco, i poliziotti spengono un incendio

Prosecco, i poliziotti spengono un incendio

In fiamme la tenda esterna di un bar. Fermato il piromane, incastrato dalle telecamere

Prosecco, i poliziotti spengono un incendio

Provvidenziale intervento nella notte dell’equipaggio di una volante del Commissariato di Polizia di Stato di Duino-Aurisina in località Prosecco, a Trieste. Gli agenti hanno notato che la tenda esterna del Wine Bar Piccolo stava andando a fuoco e sono riusciti a domare le fiamme utilizzando l’estintore in dotazione alla vettura di servizio.

A pochi passi hanno poi identificato il piromane, un uomo italiano classe 1957, che non era stato in grado di giustificare la sua presenza sul posto. Gli accertamenti, anche grazie alle immagini delle videocamere della zona, hanno confermato che il 62enne aveva volontariamente appiccato il fuoco alla tenda del bar, alcuni minuti prima dell’intervento della Volante. L’uomo è stato denunciato per danneggiamento a seguito d’incendio.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori