Home / Cronaca / Provoca l’incidente mortale e scappa, individuata la conducente

Provoca l’incidente mortale e scappa, individuata la conducente

A Ronchi, nella notte tra sabato e domenica, aveva travolto lo scooter del 57enne, poi deceduto in ospedale

Provoca l’incidente mortale e scappa, individuata la conducente

Provoca un incidente mortale e fugge: una donna di 38 anni è stata denunciata per omicidio stradale e omissione di soccorso. I fatti si riferiscono al sinistro avvenuto nella notte tra sabato 18 e domenica 19 lungo la Statale 14, in quel tratto via San Lorenzo, nei pressi di un cavalcavia, a Ronchi dei Legionari.

A perdere la vita era stato Fabio Gallini, il 57enne residente a Monfalcone che era stato sbalzato dal suo scooter.

Il ciclomotore, secondo i Carabinieri, era stato urtato da una vettura la cui conducente, però, non si era fermata. Una volta rintracciata, è stata denunciata alla Procura.

Alcuni testimoni, avevano notato una vettura allontanarsi e poi hanno visto lo scooter e l'uomo a terra. Sarebbero riusciti ad annotare la targa della vettura, fornita ai militari.

Il 57enne, che era in arresto cardiaco quando sono giunti i soccorsi, era stato rianimato sul posto e trasferito d'urgenza in ospedale con l'elicottero del soccorso notturno. Era stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, dove poi si è spento in seguito alle gravissime ferite riportate.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori