Home / Cronaca / Rovescia i cestini dei rifiuti e aggredisce i vigili

Rovescia i cestini dei rifiuti e aggredisce i vigili

E' accaduto questa mattina a Udine. Protagonista un 26enne pakistano già noto alle forze dell'ordine

Rovescia i cestini dei rifiuti e aggredisce i vigili

Rovescia i cestini dei rifiuti per strada, ma alcuni cittadini lo notano e chiamano le Forze dell'Ordine. Protagonista dell'episodio un pakistano di 26 anni che verso le 9 lungo via Poscolle, P.le XVI Luglio e viale Ledra gettava a terra i rifiuti contenuti nei cestini. Dalla centrale operativa è stata inviata una pattuglia che ha individuato il giovane in piazzale XVI Luglio.

Il ventiseienne, già noto alle forze dell'ordine per episodi analoghi, ha aggredito con un coccio di bottiglia gli agenti, minacciandoli. I vigili sono riusciti a immobilizzarlo dal personale della Polizia Locale e portato, con ausilio di una volante del 113, in Questura.

1 Commenti
vellutino4

Non si sentiva a casa sua dove l'immondizia viene lanciata dalle finestre sulla strada.

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori