Home / Cronaca / Ruba medicine e materiale sanitario, preso con la refurtiva

Ruba medicine e materiale sanitario, preso con la refurtiva

La Polizia di Stato di Trieste ha denunciato un 24enne che aveva 'fatto scorta' all’Ospedale Maggiore. Fermato anche un altro giovane, che aveva rubato un'auto

Ruba medicine e materiale sanitario, preso con la refurtiva

Questa notte la Polizia di Stato di Trieste ha denunciato per furto aggravato un 24enne già noto alle forze dell’ordine. E’ stato trovato nei pressi dell’Ospedale Maggiore con addosso diversi medicinali e materiale sanitario, da poco trafugato in un reparto. Ricostruito l’episodio, dopo le formalità di rito, il giovane è stato denunciato da personale di una Volante della Questura.

Denunciato per furto aggravato anche un 21enne, pure lui con precedenti. Il giovane, dopo aver rubato nottetempo un’auto in viale Gessi, l’ha abbandonata dopo un incidente contro alcuni scooter parcheggiati regolarmente all’angolo fra via Belpoggio e via Franca. Sul posto personale della Squadra Volante, allertato dalle segnalazioni arrivate tramite il 112 da parte di alcuni residenti, che hanno sentito il botto.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori