Home / Cronaca / Sacile, ripreso il cantiere per la sponda della Livenza

Sacile, ripreso il cantiere per la sponda della Livenza

I lavori per il consolidamento di entrambi le sponde erano stati sospesi in attesa dell’approvazione della perizia

Sacile, ripreso il cantiere per la sponda della Livenza

A Sacile, sono ripresi i lavori, come annunciato qualche giorno fa, per il consolidamento della sponda della Livenza in via Balliana. L’opera è eseguita in delegazione amministrativa dal Comune per conto della Regione, che è l’ente titolare delle competenze sui principali corsi d’acqua.

I lavori erano stati sospesi in attesa dell’approvazione regionale della perizia che mette a disposizione 140 mila euro aggiuntivi ai 500 mila del progetto originario. Inoltre, sempre dalla Regione, giunge l’annuncio di un ulteriore finanziamento di 500 mila euro per il completamento del consolidamento di entrambi le sponde, fino al ponte di via Balliana.

In questo caso, però, dovrà essere conferito un ulteriore incarico per il progetto e un’altra gara per l’affidamento dei lavori i quali, quindi, non potranno svolgersi in continuità con l’attuale cantiere. "Le norme e le procedure che regolano i lavori pubblici – commenta Roberto Ceraolo, assessore alle opere oubbliche – sono sempre troppo lunghe e pesanti, ben oltre la giusta necessità di garantire la trasparenza e la rotazione dei soggetti attuatori".

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori