Home / Cronaca / Scazzottata fuori dal bar, cinque denunciati

Scazzottata fuori dal bar, cinque denunciati

Rissa all'esterno del locale 'La nana' a Rauscedo. Protagonisti cinque operai agricoli romeni

Scazzottata fuori dal bar, cinque denunciati

Questa mattina il Nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri della compagnia di Spilimbergo, a conclusione di una serie di accertamenti investigativi, ha denunciato a piede libero cinque cittadini rumeni, tutti responsabili per rissa e lesioni personali volontarie.

Il fatto risale al 4 maggio quando, in via Belvedere a Rauscedo di San Giorgio della Richinvelda, una gazzella era dovuta intervenire attorno alle 21.30 perché un gruppetto di operai agricoli, dopo aver passato la serata al vicino bar, aveva dato vita a un’accesa discussione, per futili motivi, venendo poi alle mani.

Lungo il marciapiede nei pressi del bar "La Nana", erano volati spintoni, urla e, poi, pugni e calci, tanto che alcuni residenti avevano chiamato i carabinieri. All’arrivo della pattuglia c’era stati un fuggi-fuggi per evitare il controllo degli uomini dell’Arma.

Successivamente i carabinieri hanno indagato e hanno acquisito un primo referto medico di uno dei partecipanti che, a seguito della scazzottata, si era recato al pronto soccorso. Da quel primo elemento i militari sono risaliti al gruppo di operai, identificandoli tutti, nonostante avessero sempre cercato di nascondere l’episodio e le loro responsabilità. Sono così stati tutti denunciati alla magistratura di Pordenone per rissa e lesioni personali.

1 Commenti
infoarmando47@gmail.com

Stento a credere a questa notizia poiché gran parte dei romeni è "brava" gente.

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori