Home / Cronaca / Si fingono veterinari e rubano il cane a un senzatetto

Si fingono veterinari e rubano il cane a un senzatetto

Due uomini e una donna denunciati dalla Polfer di Udine. Preso anche il vandalo della stazione

Si fingono veterinari e rubano il cane a un senzatetto

Individuato e denunciato dalla Polizia Ferroviaria di Udine l’autore di due episodi di danneggiamento aggravato. In particolare, qualche giorno fa, l'uomo aveva incendiato una corona d’alloro posta su una lapide commemorativa in stazione.

Denunciati dalla Polfer anche due uomini e una donna responsabili di furto ai danni di un senzatetto che si era rifugiato per la notte all’interno dei locali della stazione. I tre, fingendosi veterinari e animalisti, avevano sottratto all’uomo un cucciolo di pitbull, fuggendo a bordo di un’auto. Sono in corso le attività per il recupero dell’animale.

Intensificati anche i servizi di contrasto del commercio e dell’accattonaggio molesto. In particolare un uomo, con precedenti di Polizia, è stato multato perché sorpreso a vendere biglietti ferroviari a prezzo maggiorato.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori