Home / Cronaca / Soccorse due escursioniste a Tarvisio e a Sappada

Soccorse due escursioniste a Tarvisio e a Sappada

Entrambe, mentre stavano camminando, avevano rimediato una forte distorsione alla caviglia

Soccorse due escursioniste a Tarvisio e a Sappada

Doppio intervento di soccorso per altrettante escursioniste che si sono infortunate mentre stavano camminando in montagna.

Il primo è scattato tra le 13 e le 14, al Rifugio Grego, nel Tarvisiano. La stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e Speleologico assieme a Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e ambulanza ha recuperato una donna italiana che si era procurata una distorsione alla caviglia. La donna è stata adagiata in barella e accompagnata all'ambulanza che è salita lungo la strada che conduce al rifugio.

A Sappada si è svolto tra le 16 e le 17.30 circa un intervento analogo per una donna che si è procurata una forte distorsione alla caviglia nei pressi degli impianti di Sappada 2000. Anche qui i soccorritori della stazione di Sappada sono saliti lungo la pista con il fuoristrada, l'hanno imbarellata e condotta a valle consegnandola all'ambulanza. Sospetta frattura per lei.

1 Commenti
Anonimo

Ma che tipo di calzature usavano..se lo scarponcino è di qualità non è facile procurarsi delle distorsioni delle caviglie

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori