Home / Cronaca / Sorpresi a servire alcolici a minori di 16 anni, stop a due locali

Sorpresi a servire alcolici a minori di 16 anni, stop a due locali

Eseguiti ieri i provvedimenti del Questore di Udine. Nel mirino due attività del Cividalese

Sorpresi a servire alcolici a minori di 16 anni, stop a due locali

Ieri, gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Cividale hanno eseguito due provvedimenti di sospensione dell’attività ai titolari di due locali cividalesi. In entrambi i casi la misura, disposta dal Questore di Udine Manuela De Bernardin, è legata alla somministrazione di alcolici a minori di 16 anni.

Il primo decreto è stato notificato al titolare del ‘Baretto’ di via Manzoni e dispone la stop per 15 giorni. Il titolare era stato denunciato per aver, in più occasioni, somministrato bevande alcooliche a minori di 16 anni, da inizio estate al mese di ottobre 2020. La Polizia locale e i Carabinieri della città ducale avevano già effettuato anche interventi per schiamazzi e disturbo alla quiete pubblica.

Il secondo provvedimento, di sette giorni, è stato applicato nei confronti del titolare de ‘Il Trono di Gaio’, anche lui denunciato per aver venduto alcolici a minorenni.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori