Home / Cronaca / Spostamenti non autorizzati, tolleranza zero a Lignano

Spostamenti non autorizzati, tolleranza zero a Lignano

Il serrato monitoraggio della Polizia locale continua fino a Pasquetta, 24 ore su 24

Spostamenti non autorizzati, tolleranza zero a Lignano

Ieri e oggi, sono stati effettuati continui controlli sul lungomare di Lignano Sabbiadoro (anche con Segway) da parte della Polizia Locale. Il dispositivo della Municipale della cittadina balneare, guidata dal comandante Alberto Adami, resta attivo 24 ore al giorno fino alla fine delle festività pasquali per garantire la tutela della salute delle persone, nel rispetto del decreto di contenimento del Coronavirus.

A seguito di alcune segnalazione pervenute dalla cittadinanza, gli agenti hanno accertato la presenza di alcuni ragazzi intenti a effettuare attività ginnica. Sono state accertate due violazioni. La prima inerente la disciplina nazionale relativa agli spostamenti senza autorizzazione e la seconda in violazione della disciplina comunale, in quanto non è stato rispettato il limite fissato (in 100 metri) di distanza dalla propria abitazione per portare il proprio cane.

I controlli continuano in maniera serrata, con tolleranza zero.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori