Home / Cronaca / Stava rientrando nel suo Paese, arrestato un latitante

Stava rientrando nel suo Paese, arrestato un latitante

Scoperto a bordo di un bus di linea un 46enne ricercato per una lunga lista di reati

Stava rientrando nel suo Paese, arrestato un latitante

Nel pomeriggio di ieri, la volante del Commissariato Duino Aurisina, durante le consuete verifiche del transito veicolare al casello del Lisert, procedeva al controllo di un autobus con targa rumena.

Fra i vari passeggeri, diretti al proprio Paese, c'era anche un 46enne latitante. L'uomo era, infatti, ricercato dalla Procura di Trieste per l’esecuzione di un cumulo di pene, maturate a seguito della commissione di svariati reati, contro il patrimonio e contro la pubblica amministrazione, per un totale di sei anni, sette mesi e 28 giorni.

Il cittadino rumeno è stato quindi condotto in carcere al Coroneo per scontare la sua lunga detenzione.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori