Home / Cronaca / Terza corsia, lavori in notturna dell'A4

Terza corsia, lavori in notturna dell'A4

Dalle 21 di mercoledì 7 alle 8 di giovedì 8 interessata la rampa d'uscita del nodo di Portogruaro che collega A4 e A28

Terza corsia, lavori in notturna dell\u0027A4

Sarà effettuato domani il cantiere notturno della terza corsia annullato nel fine settimana a causa del maltempo. L’intervento prevede la sola chiusura della rampa d’uscita che dalla A4 (provenienza Trieste) conduce verso la A28 (Portogruaro – Conegliano).

Non ci sarà quindi alcuna chiusura del tratto autostradale tra Latisana e Portogruaro in direzione Venezia. Le maestranze lavoreranno, infatti, alternativamente per fasi successive sulle corsie di marcia e sorpasso nel tratto in avvicinamento al Nodo di Portogruaro e il traffico (per chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia) potrà quindi continuare a scorrere lungo la A4. Chi è invece diretto verso Portogruaro e la A28 dovrà, invece, uscire a Latisana e procedere lungo la viabilità ordinaria segnalata dalle frecce gialle con rientro allo svincolo di Portogruaro.

Con questo intervento notturno i tecnici della Direzione lavori di Autovie Venete e le ditte appaltatrici procederanno alla ridefinizione della rampa di uscita del Nodo di Portogruaro che collega la A4 (provenienza Trieste) con la A28 (direttrice Portogruaro – Conegliano). L’intervento in oggetto è una delle fasi che interessano l’intersezione tra la A4 e la A28, che è l’opera principale di questo primo sub lotto del secondo lotto (Alvisopoli – Portogruaro). La ridefinizione coinciderà con il passaggio dei mezzi sul nuovo ponte rifatto sulla roggia Versiola (lato nord), il cui collaudo si è svolto nei giorni scorsi.

Come sempre, Autovie invita gli utenti della strada a informarsi della situazione del traffico attraverso i pannelli a messaggio variabile, il sito www.infoviaggiando.it, la app infoviaggiando e il numero verde o telefonando al numero verde 800996099.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori