Home / Cronaca / Turista precipita lungo il Sentiero delle Croci e muore

Turista precipita lungo il Sentiero delle Croci e muore

Tragedia in montagna: un austriaco, S. G. di 75 anni, è caduto in un canale per trecento metri perdendo la vita

Turista precipita lungo il Sentiero delle Croci e muore

Tragedia in montagna, in Friuli, dove un escursionista austriaco ha perso la vita, dopo essere precipitato per trecento metri lungo il Sentiero delle Croci, che conduce al Monte Lussari dal versante di Riofreddo. La stazione di Cave del Predil del Soccorso Alpino e speleologico è così intervenuta, questo pomeriggio intorno alle 15, assieme alla Guardia di Finanza di Sella Nevea su segnalazione al NUE112 da parte di un gruppo di turisti austriaci. Il gruppo stava percorrendo il Sentiero delle Croci, quando al rientro, uno dei sette amici, S. G. di 75 anni, è caduto in un canale, morendo sul colpo a causa dell'urto contro le rocce.

Il Soccorso Alpino, una volta giunto sul posto, ha individuato gli escursionisti con il sistema sms locator tramite la centrale di Torino, raggiungendoli e scortandoli a valle. Il corpo dell'uomo, individuato in fondo al canale dalle squadre di soccorso, raggiunto anche dal medico legale che ne ha constatato il decesso, verrà recuperato dell'elicottero della Protezione Civile. Le indagini sulla dinamica sono al vaglio della Guardia di Finanza.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori