Home / Cronaca / Ubriaco, sferra un pugno a un giovane giardiniere

Ubriaco, sferra un pugno a un giovane giardiniere

L'aggressione all'esterno di un'attività a Cassacco. Il malcapitato è finito in ospedale con una prognosi di 30 giorni

Ubriaco, sferra un pugno a un giovane giardiniere

Ha sferrato un pugno al volto a un ragazzo di 26 anni mentre stava eseguendo dei lavori di giardinaggio nell'area verde esterna un esercizio commerciale di Cassacco. È successo nel tardo pomeriggio di ieri.

Sul posto sono intervenuti subito i Carabinieri dalla Stazione di Udine Est, che hanno trovato l'aggressore, denunciato per lesioni personali aggravate. Si tratta di un uomo di 57 anni con precedenti di polizia, residente in una cittadina a nord di Udine. È stato anche sanzionato per ubriachezza.

È probabilmente sotto l'effetto delle sostanze alcoliche che ha aggredito il giovane. Quest'ultimo è finito in pronto soccorso, dove è stato curato dai sanitari del Santa Maria della Misericordia di Udine. Per lui la prognosi è di 30 giorni, a seguito delle lesioni che ha riportato al volto.

 
 
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori