Home / Cronaca / Ultimo saluto a Luciano Lunazzi: raccolta fondi per i funerali

Ultimo saluto a Luciano Lunazzi: raccolta fondi per i funerali

On line una petizione per chiedere al Comune di Udine un riconoscimento del suo lavoro d'artista. Pirone: "Ci stiamo lavorando"

Ultimo saluto a Luciano Lunazzi: raccolta fondi per i funerali

E nata spontaneamente sul web, così come spontaneo e buono era Luciano Lunazzi, una petizione per chiedere al Comune di Udine un sostegno per l'ultimo saluto. Luciano Lunazzi è morto nel sonno, nel letto della sua casa di via Albona, alle porte di Udine. Serenamente e in punta di piedi se n'è andato, lasciando un grande vuoto testimoniato in queste ore dalle parole dei tanti che hanno avuto modo di conoscerlo, frequentarlo o semplicemente  incontrarlo al bar per uno scambio di battute. Lunazzi, a modo suo, in questo momento di tristezza è riuscito a far sentire Udine e il Friuli intero un'unica grande famiglia, affranta da un lutto improvviso e inaspettato.

Ora c'è da organizzare i funerali e in tanti amici si stanno mobilitando per dare una mano, anche economica, per aiutare il fratello e i parenti più prossimi ad affrontare le spese.
La Tavernetta, una sorta delle tante seconde case di Lunazzi, e il Caffè dei libri di Udine hanno organizzato una raccolta fondi e un momento di ritrovo in suo ricordo, mentre è di Christian Romanini l'idea di una petizione per chiedere al Comune di Udine un saluto dignitoso e per far fronte alle spese del funerale “di una persona buona che ha lasciato un segno in chi lo ha conosciuto e ora lo piange, ma anche alla città”.


Una petizione che ha subito raccolto molte firme e che ha ottenuto già una prima risposta dell'assessore udinese Federico Pirone che commenta così l'iniziativa: “Ci sembra un atto di giustizia e di riconoscimento ad un figlio speciale di questa terra. Stiamo seguendo la questione per poter dare la degna cerimonia che merita il nostro Luciano”.

Articoli correlati
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori