Home / Cronaca / Un caso Covid nella scuola primaria di Fiumicello

Un caso Covid nella scuola primaria di Fiumicello

Disposta la sanificazione dell'istituto. In quarantena i compagni di classe, in attesa del tampone

Un caso Covid nella scuola primaria di Fiumicello

Si è registrato un positivo al Covid-19 nella scuola primaria di Fiumicello. A dare notizia il sindaco di Fiumicello Villa Vicentina, Laura Sgubin. "Ho appreso dalla dirigente scolastica di un caso di positività tra gli allievi. Sono già state avvisate le famiglie dei compagni di classe, che dovranno rimanere a casa in attesa di essere contattati dall'Azienda sanitaria per il tampone", informa la prima cittadina su Facebook.

Ieri sera c'è stato un sopralluogo a scuola, alla presenza di Sindaco e Vicesindaco, Michele Fernetti, della dirigente scolastica e del referente di plesso, insieme ai medici del Dipartimento di prevenzione dell'AsuFc. "Oggi i locali saranno sanificati, come da prescrizione dell'Azienda sanitaria, così che lunedì possano riprendere in sicurezza le lezioni per tutte le altre classi" spiega Sgubin.

"Affrontiamo questa situazione con grande collaborazione tra tutte le Istituzioni, con la priorità di proteggere e tutelare la salute della comunità. Chiediamo a tutti, con altrettanto spirito di responsabilità, di fare la propria parte", prosegue il sindaco.

Sul territorio comunale sono cinque le persone positive, a cui si aggiunge un ricovero in ospedale. I nuclei familiari coinvolti sono quattro. "Auguriamo ai nostri concittadini una pronta guarigione. Dieci persone si trovano in regime di isolamento nelle proprie abitazioni. È responsabilità di tutti seguire scrupolosamente le norme comportamentali ovvero distanziamento, uso della mascherina e igiene delle mani. Soltanto se ognuno rispetterà le regole usciremo da questa brutta situazione", conclude Sgubin.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori