Home / Cronaca / Vandali in azione nella scuola media di San Daniele

Vandali in azione nella scuola media di San Daniele

Il gruppo ha agito nella notte, rubando oggetti di cancelleria e una maglietta firmata dell'Udinese

Vandali in azione nella scuola media di San Daniele

Vandali in azione nella scuola media di San Daniele. Qualche giorno fa, notte tempo, il gruppo - probabilmente composto da ragazzi - si è introdotto nei locali di via Kennedy, dove ha organizzato una vera e propria festa, con tanto di musica dal vivo. A testimoniarlo le tracce della scorribanda, ritrovate dal personale scolastico: bottiglie di superalcolici e lattine di birra vuote, mozziconi di sigarette e strumenti musicali usati e lasciati fuori posto.

Oltre ai 'ricordi' lasciati sul cammino, anche alcuni ammanchi, in particolare materiale di cartoleria. La scuola ha denunciato l'intrusione ai Carabinieri, che ora indagano per risalire ai responsabili.

Tra gli oggetti rubati, però, c'è anche una maglietta dell’Udinese, donata lo scorso settembre dal club all’Istituto con le firme dei giocatori bianconeri.

"Un brutto gesto quello di rubare una maglietta che appartiene alla Comunità e ai nostri ragazzi, ma un gesto cui si può porre rimedio", scrive sulla sua pagina Facebook il sindaco Pietro Valent (nella foto con la maglia autografata). "Per questo mi appello agli autori affinché riparino, ritornando la maglietta e le altre cose trafugate anche in forma anonima. Io e tutta San Daniele apprezzeremmo molto questo gesto riparatore. Ci contiamo!".

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori