Home / Cultura / 'Intrighi e misteri di una dinastia' a Palazzo Coronini

'Intrighi e misteri di una dinastia' a Palazzo Coronini

Nelle giornate 11, 12, 15, 16 e 17 luglio, alle 21, visita teatralizzata con prenotazione

\u0027Intrighi e misteri di una dinastia\u0027 a Palazzo Coronini

Ancora un’occasione unica per visitare in maniera del tutto originale Palazzo Coronini di Gorizia: giovedì 11, venerdì 12, lunedì 15, martedì 16 e mercoledì 17 luglio, alle 21 sarà di scena ‘Intrighi e misteri di una dinastia’, un’appassionante e articolata visita ideata da ArtistiAssociati fra le bellezze dell’omonima mostra allestita nell’edificio.
Palazzo Coronini è indubbiamente una pietra preziosa incastonata nella città di Gorizia, un diamante che non smette di ammaliarci con la sua luce e appassionarci con la sua storia. Ogni sua stanza o salone ha accolto personaggi illustri e con i suoi arredi e suppellettili continua a perpetrare negli anni il suo sfarzo e la sua grandezza. Ma da dove giungono simili bellezze, come sono arrivate o chi le ha portate a Gorizia? Ogni gioiello, ogni argento, quadro o mobile potrebbe raccontarci di vicende amorose, intrighi diplomatici, missioni segrete e viaggi da un capo all'altro del pianeta.
Come svelerà questo coinvolgente spettacolo itinerante, molti dei più preziosi tesori conservati a Palazzo Coronini sono legati alla famiglia Cassini, una dinastia che affonda le sue radici nel lontano 1773 e di cui illustri personaggi come Caterina II, l’Imperatrice Sissi e Jackie Kennedy apprezzarono il valore. La narrazione di fatti e misfatti, parentele e personaggi che fecero la storia, accompagneranno i visitatori in un viaggio fantastico all’interno della villa.
La visita teatralizzata sarà destinata ad adulti e famiglie con ragazzi dagli 13 anni. Ad accompagnare gli spettatori ci saranno gli attori di ArtistiAssociati Enrico Cavallero, Chiara Cardinali, Serena Finatti.
Prenotazioni obbligatorie al numero 0481-533485 o info@coronini.it, oppure teatrogiovani@artistiassociatigorizia.it (0481-532317).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori