Home / Cultura / Al via Ascoltare, Leggere, Crescere

Al via Ascoltare, Leggere, Crescere

Apre ufficialmente venerdì 23 in Duomo a Pordenone la rassegna dedicata all'editoria religiosa. Ospite il cardinale Mario Grech

Al via Ascoltare, Leggere, Crescere

Aprirà ufficialmente venerdì 23 settembre in Duomo a Pordenone la XVIa edizioni dell'evento culturale "Ascoltare, Leggere, Crescere" rassegna d'incontri con l'editoria religiosa in programma dal 23 settembre all'8 ottobre prossimo in diverse località del Friuli Venezia Giulia. Protagonisti dell'appuntamento inaugurale il cardinale Mario Grech e don Rossano Sala sdb della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi.

Sabato 24 settembre mattina la rassegna fa tappa a Trieste per parlare di rotta balcanica con i portavoce di UNHCR e Dicastero per lo Sviluppo Umano Integrale, Sezione Migranti e Rifugiati. Dopo la breve pausa elettorale, lunedì 26 settembre sarà la volta della prima delle presentazione librarie nelle parrocchie del pordenonese con le origini della domenica cristiana.

La rassegna 2022 prenderà il via venerdì 23 alle 20.30 in Duomo. Dopo il saluto benaugurale del Vescovo di Concordia-Pordenone, monsignor Giuseppe Pellegrini, seguirà l'intervento introduttivo di S. Em.za il cardinale Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi. Giusto preludio al dialogo dal titolo "Per una Chiesa Sinodale" che vedrà impegnati il professor don Rossano Sala sdb, Consultore presso Segreteria Generale Sinodo dei Vescovi e il professor don Maurizio Girolami, Direttore della Scuola di Formazione Teologica della Diocesi di Concordia-Pordenone e docente stabile di Sacra Scrittura e Patrologia presso la Facoltà Teologica del Triveneto.

Già Pro-Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, Amministratore Apostolico della Diocesi di Gozo e membro del Sinodo Speciale per l’Amazzonia nonché membro del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani, il cardinale Mario Grech nel settembre 2020 è stato nominato da Papa Francesco Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi. A proposito della rassegna che lo ospiterà, il cardinale Grech ha voluto sottolineare come essa sia "molto in sintonia con la Chiesa di oggi, una Chiesa che è in cammino, in un processo sinodale. Ascoltare, leggere e crescere è ciò che sta facendo anche la Chiesa con il Santo Padre Francesco. Per crescere la Chiesa deve porsi in ascolto, deve saper leggere la realtà e discernere per prendere delle decisioni. Se vengono a mancare l'ascolto e il discernimento – rimarca Grech – si possono trovare risposte, ma non saranno mai le risposte giuste alle domande delle donne e degli uomini di oggi".

Sabato 24 settembre la rassegna fa tappa a Trieste. Alle 10 all' Auditorium del Seminario Vescovile di via Pasquale Besenghi 16, l'incontro sul tema "Dalla rotta balcanica a Trieste Rifugiati, verità e falsi miti", promosso in collaborazione con Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale e Diocesi di Trieste. Interverranno don Alessandro Amodeo, direttore della Caritas di Trieste, Riccardo Clerici, responsabile relazioni esterne UNHCR per l’Italia, la Santa sede e San Marino, padre Fabio Baggio, Sottosegretario del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale – Sezione Migranti e Rifugiati e l'imprenditore Dario Roncadin. Conclusioni affidate a S.E. monsignor Giampaolo Crepaldi, Vescovo di Trieste. A moderare sarà il giornalista di Avvenire, Nello Scavo.

Per le presentazioni librarie nelle parrocchie di Pordenone, si comincia lunedì 26 settembre alle 20.30 nel Santuario di Madonna delle Grazie. Nel primo appuntamento don Maurizio Girolami, Direttore della Scuola di Formazione Teologica della Diocesi di Concordia-Pordenone e docente stabile di Sacra Scrittura e Patrologia presso la Facoltà Teologica del Triveneto presenterà il suo libro "Il giorno degli inizi. Un percorso biblico e storico per riscoprire la domenica" (San Paolo) in dialogo con Giovanni Catapano, Professore ordinario di Storia della Filosofia Medievale all'Università degli Studi di Padova e don Loris Della Pietra, Preside dell'Istituto Liturgico di Santa Giustina. Il volume approfondisce come la costruzione dell'identità del giorno di domenica quale giorno di culto e di riposo dal lavoro, sia avvenuta integrando diversi elementi derivanti dalla cultura giudaica e da quella greco-romana. L'incontro è promosso in collaborazione con l'Associazione San Gregorio di Pordenone.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori