Home / Cultura / Anteprima Dedica: mare, esilio, libertà

Anteprima Dedica: mare, esilio, libertà

Appuntamento mercoledì 19 a Latisana, sabato 22 a Sacile, venerdì 28 a Tiezzo di Azzano Decimo

Anteprima Dedica: mare, esilio, libertà

Inizia con un fitto programma di anteprime il viaggio alla scoperta di Hisham Matar, lo scrittore libico protagonista della 26a edizione di Dedica, a Pordenone dal 7 al 14 marzo, organizzata dall’associazione Thesis. Sedici gli appuntamenti che condurranno il pubblico nel mondo dell’autore e nei temi che approfondisce nelle sue opere - esilio, sradicamento, libertà, assenza, il rapporto padre-figlio, la necessità di conoscere la verità, il desiderio di cambiamento - ,allargando lo sguardo alle suggestioni evocate dal mare Mediterraneo, al rapporto fra la Libia e l’Italia.

Varie località del Friuli ospiteranno incontri, letture sceniche, recital e concerti, tutti realizzati per l’occasione. A partire dal recital Fatoprofugus, di e con Angelo Floramo e con l’accompagnamento musicale di Stefano Montello, contro la protervia del potere, l’abbandono della propria terra come espressione di libertà o resistenza, per politica o per amore: in scena mercoledì 19 a Latisana, sabato 22 a Sacile, venerdì 28 a Tiezzo di Azzano Decimo.


Un mare di suoni, dialoghi musicali lungo le rive del Mediterraneo, è il concerto del Caleido Trio, formato da tre musicisti eccellenti (Gianni Fassetta, Giuseppe Barutti e Paolo Muscovi): un viaggio fra sonorità e tradizioni musicali dei Paesi appartenenti all’una e all’altra sponda del mare: giovedì 20 a Cervignano, venerdì 21 a Montereale Valcellina, domenica 23 a Sesto al Reghena e mercoledì 26 a Stevenà di Caneva. Le voci del mare, concerto poetico per voce pizzicata, è invece la lettura scenica dell’attore e regista Manuel Marrese, accompagnata dagli interventi musicali di Mehdi Limoochi, musicista e mediatore culturale di origine iraniana: sabato 15 a Udine, giovedì 27 a Passariano e sabato 29 a Fagagna.

Tra gli altri appuntamenti: la lettura scenica Elegia per un’assenza, venerdì 14 a Gruaro e domenica 16 a Budoia e Di storie e matite…, conversazione con l’illustratore e fumettista udinese Gianluca Buttolo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori