Home / Cultura / Anteprima di 'Animali in guerra, Vittime innocenti'

Anteprima di 'Animali in guerra, Vittime innocenti'

Documenti e testimonianze di Vincenzo Di Michele che ci riportano alle storie di amore tra le bestie e i soldati al fronte

Anteprima di \u0027Animali in guerra, Vittime innocenti\u0027

Un'opera di scontri, di sacrifici, di amore e doni estremi, questo libro è un documento, una testimonianza che merita di essere letta da tutti, per conoscere un altro aspetto della nostra storia.
Vincenzo Di Michele racconta nella sua ultima Opera “ Animali in guerra vittime innocenti “ l’ utilizzo  degli animali nel teatro bellico e  apre una finestra su quegli eroi silenziosi, quei compagni fedeli che hanno lottato, sofferto e sono morti al fronte.

Di Michele ha la capacità di introdurre l'argomento con incisività e delicatezza, portando il lettore ad una maggiore consapevolezza degli scenari di guerra, interessandolo, avvincendolo, trasmettendo emozioni con la sua scrittura chiara e fluida.

Inserendo nella narrazione numerosi documenti tratti dalle lettere di chi era al fronte, dimostra come gli animali fossero importanti nelle vite dei soldati, prima e durante la guerra. L'attaccamento sentimentale che c'era con chi si occupava di loro, gli sforzi fatti da muli, cavalli, piccioni, cani, per adempiere ai compiti che gli venivano affidati. Nel libro ci sono le storie dei protagonisti a quattro zampe cavalli, cani, muli , gatti  e asini, veri e propri eroi capaci di perdere la vita a causa della stanchezza, oppure di tornare dal fronte da soli , facendo di tutto per rientrare nelle file di appartenenza.
Ogni capitolo regala momenti per rabbrividire, per commuoversi, per indignarsi, in una vera e propria celebrazione degli animali in guerra, raccontata anche attraverso disegni che rendono ancora più reali parole capaci di trasmettere tanto, di dire tutto.

La pubblicazione è acquistabile  in anteprima nelle edicole del Friuli Venezia Giulia.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori