Home / Cultura / Consigli di lettura: 'Il respiro della notte' di Richard Mason

Consigli di lettura: 'Il respiro della notte' di Richard Mason

Consigli di lettura: \u0027Il respiro della notte\u0027 di Richard Mason

Nuovo suggerimento letterario di Remo Andrea Politeo della Libreria Moderna di Udine

Prosegue l'appuntamento quotidiano con le letture suggerite da Remo Andrea Politeo della Libreria Moderna di via Cavour, a Udineper trascorrere un po' del tempo che abbiamo a disposizione durante questa quarantena forzata, determinata dall'emergenza Coronavirus.

"Non sempre un autore ti conquista alla prima lettura. Di Richard Mason avevo letto (come un po' tutti) il primo romanzo, scritto quand'era appena ventiduenne: l'osannatissimo "Anime alla deriva"; e mi aveva lasciato un po' freddo, anche moderatamente infastidito (so essere piuttosto snob, se voglio...). Poi avevo provato col successivo "Noi", che era filato liscio, ma senza grossi entusiasmi. E quando ormai pensavo di non provarci più, ecco arrivare "Il respiro della notte" (Codice Edizioni), splendido fin dal titolo. Narra la storia di Piet Barol, olandese, che assieme alla moglie arriva in Sudafrica nel 1914, per fuggire ai venti di guerra che soffiano sul vecchio continente e ad alcuni affari un poco loschi. Qui il Nostro, figura indimenticabile di cialtrone di talento, si imbarca in un'avventura non priva di rischi: assieme ad un'improbabile coppia di nativi Bantu si addentrerà nella grande e misteriosa foresta africana, per recuperare, meglio se gratis, il legname di cui ha bisogno per i suoi commerci. Ma le cose non andranno - forse - come immagina. "Il respiro della notte" è un romanzo pirotecnico, pieno di ritmo e di momenti di pura magia, specie quando descrive con sapienza il fascino atavico di una natura incontaminata, e con la gioia di una penna ispiratissima gli uomini e gli animali che la abitano. Ed anche (e soprattutto) lo splendore di un'epoca in cui le avventure erano ancora possibili, e la fortuna poteva sorridere ancora agli audaci, agli incoscienti, a coloro capaci nonostante tutto di sognare".

A domani per un altro consiglio di lettura!
Se volete ricevere i libri direttamente a casa vostra, riprende il servizio di consegna a domicilio della Libreria Moderna. Per l'acquisto chiamare dalle 9 alle 13 (lun-ven) allo 0432 504284 oppure scrivere una mail a libreria@libreriamoderna.it. Il libro vi verrà consegnato a casa da un corriere, per rispettare le misure di sicurezza dovute all'emergenza Coronavirus, entro 24 ore, con un piccolo contributo per le spese di spedizione.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori