Home / Cultura / Giornata della Memoria a Tavagnacco

Giornata della Memoria a Tavagnacco

Venerdì 27 gennaio alle 17 proiezione del video testimonianza di Dino Burelli, deportato nei campi nazisti

Giornata della Memoria a Tavagnacco

In occasione della Giornata della Memoria l'Amministrazione comunale di Tavagnacco, al fine di ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia e la morte, in collaborazione con l'Associazione Nazionale ex Deportati nei campi nazisti e l'Associazione Partigiani Osoppo-Friuli propone per venerdì 27 gennaio alle 17, nella sala consiliare Egidio Feruglio, in piazza Indipendenza a Feletto, la proiezione del video della testimonianza di Dino Burelli, deportato a Buchenwald e in altri campi nazisti "Mamma sto bene, non mi sono fatto niente...".

Il video sarà presentato da Claudio Burelli, consigliere dell'Aned e figlio di Dino e dal professor Fulvio Luzzi Conti, docente di Storia e Filosofia presso il Liceo europeo Collegio Uccellis di Udine. Sarà presente il presidente dell'Apo Roberto Volpetti.

L'iniziativa è rivolta a tutta la cittadinanza e in particolare ai più giovani, al fine di conservare la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e dell' Europa, affinché simili eventi non possano mai più accadere.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori