Home / Cultura / Il Presidente Mattarella premia i titolari della Ubik di Trieste

Il Presidente Mattarella premia i titolari della Ubik di Trieste

Ordine al Merito a Gaspare Morgante e Laura Terdossi per l'iniziativa 'lettura al telefono'

Il Presidente Mattarella premia i titolari della Ubik di Trieste

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha conferito, motu proprio, 33 onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadini che si sono distinti per atti di eroismo, per l'impegno nella solidarietà, nel volontariato, per l'attività in favore dell'inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità, del diritto alla salute e dei diritti dell'infanzia.

Il Presidente Mattarella ha individuato, tra i tanti esempi presenti nella società civile e nelle istituzioni, alcuni casi significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani.

Tra loro anche quello di due corregionali, Gaspare Morgante, 59 anni, e Laura Terdossi, 56 anni, Ufficiali dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana: "Per la loro originale iniziativa di solidarietà nei confronti di quanti vivono condizioni di solitudine e isolamento".

Titolari della libreria “Ubik” di Trieste, a dicembre 2020 Gaspare e Laura hanno deciso di diffondere, attraverso i profili social, un’iniziativa di “lettura al telefono” per fare compagnia a quanti vivono in condizioni di solitudine, soprattutto anziani. La libreria mette a disposizione i volumi e, per chi vuole, anche la linea telefonica, sette giorni su sette.

"L'iniziativa che abbiamo voluto adottare risponde alla nostra visione solidale del mondo, al valore civile della letteratura", hanno spiegato. "Ci sono rapporti umani da difendere, e così è nata l’idea di chiamare a raccolta i volontari che hanno voglia di condividere con noi questo modo di stare a fianco delle persone sole”.

La cerimonia di consegna delle onorificenze si svolgerà al Palazzo del Quirinale il 29 novembre alle 11 e riguarderà gli insigniti del 2020 e del 2021.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori