Home / Cultura / L’amicizia secondo il filosofo Pietro Soldà

L’amicizia secondo il filosofo Pietro Soldà

Domenica 28 novembre, a Monfalcone, l'evento nell’ambito della rassegna 'Un’etica per il futuro. Appuntamenti di filosofia'

L’amicizia secondo il filosofo Pietro Soldà

Il filosofo Pietro Soldà conclude la rassegna “Un’etica per il futuro. Appuntamenti di filosofia”, organizzata con successo dalla Biblioteca comunale di Monfalcone: domenica 28 novembre, alle ore 10.30, al Teatro Comunale di Monfalcone, si parla de “L’amicizia”, partendo dal fatto che siamo sempre più soli e chiusi in noi stessi, che i contatti con gli altri sono frammentari e raramente esprimono quel che siamo davvero.

La società alimenta ogni giorno l’ossessione per un Io ipertrofico e narcisista e per un Noi escludente e aggressivo. In questo scenario l’amicizia può agire come un’apertura, un dispiegamento d’ali in grado di elevarci al di sopra delle piccole esigenze quotidiane, delle paure che paralizzano, della pigrizia che ci toglie slancio, delle false identità che nascondono il nostro volto e le passioni profonde.

Pietro Del Soldà (Venezia, 1973) è autore e voce di Tutta la città ne parla su Rai Radio3. Filosofo, ha studiato e insegnato all’Università Ca’ Foscari di Venezia e oggi alla Sapienza di Roma. Tra i suoi libri: Il demone della politica (2007), Non solo di cose d’amore. Noi, Socrate e la ricerca della felicità (2018) e Sulle ali degli amici. Una filosofia dell’incontro (2020).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori