Home / Cultura / L’emancipazione è iniziata sul posto di lavoro

L’emancipazione è iniziata sul posto di lavoro

Fa tappa Castello Savorgnan di Artegna, fino al 30 giugno, 'Mestieri da donne, tra ‘800 e ‘900', una mostra con 42 foto storiche

L’emancipazione è iniziata sul posto di lavoro

Dopo Trieste e Udine, fa tappa Castello Savorgnan di Artegna fino al 30 giugno Mestieri da donne, tra ‘800 e ‘900: una mostra con 42 foto storiche che offrono un percorso di riflessione sulle dinamiche di emancipazione della donna, nei differenti contesti, attraverso immagini che raccontano in una prospettiva culturale le professioni femminili nel periodo tra fine ‘800 e inizi ‘900 in Friuli Venezia Giulia. Gli scatti fotografici presentano le donne in contesti molto diversificati: sulla strada, in fabbrica, in ufficio e nei campi, alle poste, ma anche in ospedale e in sartoria, o alla guida di un tram. Grazie a loro è iniziato il grande cammino di emancipazione; salari, orario e condizioni di lavoro adeguati, dignità e nella società, diritti civili e diritto al voto. Obiettivi questi ancora non pienamente raggiunti nel 2019 nel nostro Paese e in troppe regioni del mondo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori