Home / Cultura / L'arte dei merletti da Wagna arriva a Turriaco

L'arte dei merletti da Wagna arriva a Turriaco

Presentazione del volume di Rosita D'Ercoli sabato 1 giugno

L\u0027arte dei merletti da Wagna arriva a Turriaco

Sarà presentato sabato 1° giugno alle 18 nella Sala Consiliare del Comune di Turriaco il Gruppo Costumi Tradizionali Bisiachi il volume di Rosita D'Ercoli ‘Merletti e Ricami di Wagna - Gli schemi ritrovati di Emma e Pia, maestre in guerra’. L'autrice ricostruisce a distanza di un secolo la storia dei laboratori femminili di merletto a fuselli e di ricamo attivi durante la Prima Guerra Mondiale nel Campo degli sfollati dal Litorale Austriaco: isontini e istriani, a Wagna in Stiria.  Il lavoro delle ricamatrici rivive attraverso la storia delle due maestre, Emma Kočevar e Pia Degrassi, nonché attraverso le immagini inedite di schemi e disegni considerati ormai perduti. Rosita D'Ercoli, maestra merlettaia di chiara fama, studiosa del merletto, autrice e collezionista, per molti anni insegnante della Scuola di Merletti di Gorizia è socia fondatrice dell'Associazione Fuselliamo e collabora da alcuni anni con il Gruppo Costumi Tradizionali Bisiachi. La presentazione del volume gode del patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Turriaco, della Bcc Turriaco e della Fondazione Carigo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori