Home / Cultura / La cosmetica vista con gli occhi della scienza

La cosmetica vista con gli occhi della scienza

Lunedì 20 luglio a PordenonePensa Beatrice Mautino dialoga con Francesco Suman

La cosmetica vista con gli occhi della scienza

Ultimi posti disponibili per assistere alle 4 serate pordenonesi della rassegna targata Circolo culturale Eureka. Nel giro di pochi giorni, infatti, il parterre di piazza XX Settembre è stato riempito dalle prenotazioni ricevute al nr. 375.5928824, gestito da C’Entro Anch’io.

Nel frattempo, dopo il successo della prima serata - a Roveredo in Piano c’erano Paolo Paron, Patrizia Spadon e Gregorio Busatto - PordenonePensa anche alla Scienza: così, lunedì 20 luglio alle 20.30 nell’arena di Piazza XX Settembre (all’Auditorium Concordia in caso di maltempo), il festival organizzato in collaborazione con il Comune di Pordenone, Regione, Fondazione Friuli e numerosi partner sponsor privati, propone l’intervista di Francesco Suman, dottore di ricerca in filosofia della biologia e giornalista scientifico, a Beatrice Mautino, biotecnologa con un passato da neuroscienziata e un presente da divulgatrice scientifica.

“Vi svelo il trucco” è il titolo della serata che fa luce sui cosmetici e i loro tranelli. Che cosa è realmente contenuto nel make up e nelle tinture? Quali sono le modalità di utilizzo della crema solare perché sia realmente protettiva? Cosa si nasconde nelle etichette? Sono alcuni degli argomenti che saranno affrontati durante la conferenza, durante la quale ci sarà spazio anche per delucidazioni su parabeni, tensioattivi e ogm. La Mautino ha un canale Youtube molto seguito e all’attivo due libri che trattano di cosmetica vista con gli occhi della scienza (“La scienza nascosta dei cosmetici” e “Il trucco c’è e si vede”).

A seguire, martedì 21 a Pordenone riflettori puntati sul confronto “Mostri e miracoli”, tra Maria Giovanna Maglie e Antonio Padellaro.

Tutti eventi hanno ingresso gratuito. Per partecipare a quelli di Pordenone (19, 20, 21, 22) è necessario telefonare al nr. 375.5928824. Per le date di Roveredo (16, 23), invece, non è necessaria prenotazione ma è consigliabile presentarsi con anticipo per consentire lo svolgimento dei necessari protocolli di sicurezza.

Programma integrale su www.pordenonepensa.it

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori