Home / Cultura / Monfalcone e Gradisca ripescate nel bando Leonardo

Monfalcone e Gradisca ripescate nel bando Leonardo

Un apposito atto di giunta ha fatto rientrare i due progetti nei finanziabili

Monfalcone e Gradisca ripescate nel bando Leonardo

Monfalcone e Gradisca ripescate nel bando regionale cultura con un apposito atto di giunta regionale. “Se non proprio l’en plein poco ci manca” commenta l’amministrazione comunale di Monfalcone. “Nei progetti approvati dalla Regione nei recenti bandi per la cultura il Comune di Monfalcone porta a casa un risultato alquanto soddisfacente. Fra progetti elaborati e quelli in cui è partner, l’Amministrazione cittadina è presente in quasi tutte le tipologie: dalla musica, agli spettacoli dal vivo alle rassegne espositive”.

“La proposta più rilevante – rileva il sindaco Cisint – è sicuramente quella denominata ‘Leonardo lungo le rotte della Serenissima’, perché comprende eventi teatrali, cinematografici, espositivi e umanistici, che consentiranno di portare nella nostra città alcune produzioni di livello internazionale. In particolate il film realizzato in partnership con Rai Cinema con il patrocinio del Comitato Nazionale per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, presentato in anteprima a New York e la rappresentazione teatrale, con musica dal vivo e cinema ad altissima qualità tecnologica, ‘Essere Leonardo’, entrambi i due appuntamenti scritti e realizzati da Massimiliano Finazzer Flory. Di grande importanza anche il contributo acquisito per il tradizionale evento espositivo d’autunno al Museo della cantieristica e in galleria, ‘Dalla Giulio Cesare alla Leonardo’, che vedrà la collaborazione fra Comune, Fondazione Carigo e Ponti d’Europa e per il quale la Galleria nazionale di Roma ci ha già messo a disposizione i modellini leonardeschi dell’ingegner Leonori’.

Del progetto ‘Leonardo lungo le rotte della Serenissima’ è partner del Comune anche il Polo museale regionale con il quale è prevista la realizzazione dell’esposizione storica ‘Fra Patriarcato e Serenissima’ e quella di un murales su un’architettura pubblica, si pensa a uno spazio esterno nell’area del Museo della cantieristica”.

A sua volta l’Amministrazione comunale è partner del progetto “I nostri primi settant’anni”, dell’Orchestra Filarmonica città di Monfalcone, a cui fornirà il supporto logistico per due eventi, di quello ‘Musica senza un senso’ dell’Istituto A. Vivaldi, con il quale cui collaborerà per la promozione, così come per progetto ‘La scacchiera di Leonardo’, della Fondazione Palazzo Coronini Cronberg di Gorizia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori