Home / Cultura / Terremoto: dieci anni di Museo a un anno dalla scomparsa di Zamberletti

Terremoto: dieci anni di Museo a un anno dalla scomparsa di Zamberletti

Il 26 gennaio 2019 moriva il Commissario Straordinario del Governo nel Friuli terremotato

Terremoto: dieci anni di Museo a un anno dalla scomparsa di Zamberletti

Sarà celebrato sabato 25 gennaio, a Venzone, il decennale del museo 'Tiere Motus' in concomitanza con il ricordo dell'onorevole Giuseppe Zamberletti, Commissario Straordinario del Governo nel Friuli terremotato, a un anno dalla sua scomparsa.

Alle 16, nella sala Consiliare, sarà celebrato il decennale del Museo Tiere Motus, mentre alle 18, nel duomo di Venzone, si terrà una messa in memoria di Giuseppe Zamberletti. L'incontro delle 16 sarà presieduto dall'onorevole Giorgio Santuz. Porteranno i saluti Loris Cargnelutti, presidente Vicario dell’Associazione Comuni Terremotati e sindaci della Ricostruzione del Friuli, vice sindaco di Gemona, Amedeo Pascolo, sindaco di Venzone, Piero Mauro Zanin, presidente del Consiglio Regionale Fvg, Dario Barnaba, presidente dell’Associazione Consiglieri Regionali Fvg.

Interverranno Franceschino Barazzutti, presidente onorario dell’Associazione Comuni Terremotati e Sindaci della Ricostruzione del Friuli, Stefano Grimaz, professore dell’Università di Udine, Cattedra Unesco in Sicurezza Intersettoriale per la Riduzione dei Rischi di Disastro e la Resilienza, Riccardo Riccardi, vicepresidente della Regione, delegato alla Protezione Civile e Angelo Borrelli, capo del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile.

Alle 18 il senatore Diego Carpenedo, che fu senatore e assessore regionale, commemorerà Zamberletti, l'uomo che portò alla nascita del Dipartimento della Protezione Civile dopo il terremoto del Friuli del 6 maggio 1976. Di quell'epoca drammatica, in cui fu fronteggiata un'emergenza e avviata la ricostruzione, Zamberletti ha sempre ricordato il ruolo dei primi cittadini nelle aree devastate dal sisma: "I sindaci furono protagonisti del soccorso, non dimenticherò mai e li ricordo tutti per quello che mi hanno insegnato in quei giorni difficili". Da allora, dalla drammatica esperienza del Friuli, trasse origine la Protezione civile nazionale.

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori