Home / Economia / 'Creatività femminile e donne imprenditrici'

'Creatività femminile e donne imprenditrici'

Se ne parlerà mercoledì 19 nel seminario Sissi 2.0, nella Sala maggiore della Camera di commercio della Venezia Giulia

\u0027Creatività femminile e donne imprenditrici\u0027

'Creatività femminile e donne imprenditrici' è il tema del seminario Sissi 2.0, che si terrà mercoledì 19 ottobre, con inizio alle 10.30, nella Sala maggiore della Camera di commercio della Venezia Giulia, in piazza della Borsa a Trieste.

Sissi 2.0 è un progetto finalizzato alla promozione della cultura imprenditoriale e alla creazione di impresa e lavoro autonomo, che informa i cittadini del territorio regionale sulle opportunità offerte da IMPRENDERÒ [in] FVG, sensibilizzando e coinvolgendo anche le donne con percorsi di sostegno alla creazione d'impresa e lavoro autonomo.

Dopo i saluti da parte del presidente dell’ente camerale, Antonio Paoletti, e dell’assessore regionale a lavoro e formazione, Alessia Rosolen, il tema sarà introdotto da Alessandra Masaracchio, in rappresentanza della Direzione regionale che segue il Fse, e da Giara Amato, al vertice del gruppo giovani di Confcommercio Trieste, partner di Sissi.

A intervenire portando le loro buone pratiche saranno alcune significative testimonial: Chiara Marchi, ideatrice del blog MissClaire, le sorelle Michela e Maria Vittoria Bianconi, creatrici delle scarpe friulane Le Sûr, oltre che produttrici vitivinicole al Castello di Buttrio, e Tjaša Dornik, fondatrice di una linea di alta bigiotteria e creatrice dell'innovativa app Tipstick. Infine, Stefania Boccabianca illustrerà le otto artigiane triestine a cui il numero 18 di IES ha dedicato largo spazio. A moderarle Flavio Ballabani, direttore responsabile de Il Meridiano di Trieste e Gorizia, testata giornalistica online. L’ingresso è libero. 

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori