Home / Economia / 'Dall'Assestamento una sferzata di energia'

'Dall'Assestamento una sferzata di energia'

Tilatti: "Le risorse stanziate, non solo quelle a diretto favore delle imprese, sono ossigeno importante per l’economia"

\u0027Dall\u0027Assestamento una sferzata di energia\u0027

Soddisfazione per le cifre importanti che la Regione, attraverso la legge d’assestamento del bilancio 2021-2023, ha messo a disposizione in vario modo per il territorio del Friuli Venezia Giulia. È la prima reazione del presidente di Confartigianato Fvg, Graziano Tilatti, scorrendo le voci che compongono la legge approvata ieri dal Consiglio regionale, con una portata complessiva di circa 360 milioni.

Tilatti non guarda al solo capitolo dedicato alle Attività produttive, già di per sé importante, ma ai molteplici stanziamenti decisi: dal Fondo per la riqualificazione delle strutture turistiche alle opere pubbliche e agli interventi che potranno realizzare i Comuni, fino ai fondi per le azioni ordinari e straordinari sulle strutture di PromoTurismo Fvg. "Si tratta di misure che – considera – rappresentano una sferzata di energia per la ripresa dell’economia regionale. Per più di un motivo. Innanzitutto attivano intere filiere, si pensi agli interventi edilizi sulle strutture d’accoglienza o le opere pubbliche, per le quali le imprese artigiane rappresentano una garanzia di realizzazione con qualità prestazionali e in tempi rapidi. Inoltre, faranno da volano ad altri investimenti e consentiranno una ripresa veloce che si tradurrà anche in maggior gettito fiscale, a beneficio di tutti".

"Riqualificare", aggiunge Tilatti, "significa guardare avanti. Ancora più importante se questo processo si attua in ambito turistico, perché è un settore strategico per il Friuli Venezia Giulia e quello che, con un’accresciuta capacità attrattiva, potrà velocemente generare effetti positivi sul territorio per l’intero indotto: dai produttori a chilometro zero alle botteghe e alle realtà artigiane che offrono una pluralità di servizi alle aziende turistiche".

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori