Home / Economia / 'Draghi saprà instaurare un dialogo collaborativo'

'Draghi saprà instaurare un dialogo collaborativo'

Marco Zoratti (Confesercenti Fvg): "I fondi in arrivo dall’Europa devono essere gestiti con attenzione e una visione strategica del futuro"

\u0027Draghi saprà instaurare un dialogo collaborativo\u0027

Marco Zoratti, vicepresidente Confesercenti Fvg: "L’arrivo dell'ex numero uno della Bce potrebbe sembrare un commissariamento, ma non è così. Il Parlamento non è stato in grado di gestire politicamente la crisi e l’unica alternativa sarebbe il voto, una scelta, però, con eccessivi margini di imprevedibilità".

"Il contrario di ciò che serve al Paese ora. I fondi in arrivo dall’Europa devono essere gestiti con attenzione e una visione strategica del futuro. Rappresentano un’importante opportunità per l’Italia. Un’occasione che non è possibile lasciarsi sfuggire. L’autorevolezza e le capacità di Mario Draghi le abbiamo potute testare durante la sua permanenza in Ue, quando ha saputo gestire sfide importanti, con i risultati che tutti conosciamo. E proprio i suoi trascorsi fra i vertici dell’Unione sono un plus da non sottovalutare, certamente saprà instaurare un dialogo collaborativo. L’auspicio è che riesca a fare altrettanto anche con i corpi intermedi, come le associazioni di categoria e i sindacati, mettendo in campo, per il bene del Paese, tutto il pragmatismo che da sempre lo contraddistingue".

1 Commenti
omer

I fondi in arrivo dall’Europa devono essere gestiti con attenzione e una visione strategica del futuro. La persona migliore potrebbe essere Conte. Certamente i "Mattei" sarebbero felici. O no?

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori