Home / Economia / Al via la Pordenone Design Week

Al via la Pordenone Design Week

Prima esperienza nazionale di design applicato online: dieci workshop di una settimana per dieci tra Pmi e Aziende e 300 studenti

Al via la Pordenone Design Week

La Pordenone Design Week, l’atteso evento annuale in cui le eccellenze internazionali del design incontrano il Campus Universitario di Pordenone e i suoi studenti, le imprese, i consorzi e le Istituzioni, coinvolgendo tutto il territorio con appuntamenti all’insegna di creatività, divulgazione, innovazione e internazionalizzazione, torna con la nona edizione, inizialmente online, per proseguire, quando sarà possibile e fino a fine anno, con gli appuntamenti in presenza. Intanto, a partire da domani, lunedì 4 maggio, sia gli appuntamenti divulgativi per tutti, sia i workshop di collaborazione tra le aziende aderenti e gli allievi di design industriale, che per una settimana lavorano a un progetto per rispondere a temi e domande espressi dalle realtà imprenditoriali, si svolgeranno sul web.

A circa due mesi dall’edizione “tradizionale”, che non ha potuto svolgersi a marzo a causa delle prime misure di distanziamento imposte dal CoronaVirus, la Pordenone Design Week si riprende quindi il suo ruolo di momento accreditato per il dibatto sul Design Contemporaneo e il suo ruolo nelle complesse sfide del futuro, con l’intenzione di mandare un segnale di speranza e ottimismo che, grazie al web, potrà varcare i confini abituali della manifestazione. L’edizione online sarà dedicata alla sperimentazione tra “Utopia e Bellezza” e a tutte le figure che – a partire da medici, infermieri e volontari - hanno perso la vita in tutt’Italia per salvare la nostra.

Il programma della Pordenone Design Week prevede da domani lunedì 4 maggio la prima esperienza nazionale di design applicato online: al via ben dieci workshop dedicati alla soluzione di problematiche di altrettante PMI e grandi aziende - Electrolux Italia spa, Solari di Udine spa, L&S Italia spa, Mobilificio Santa Lucia spa, Bisaro Group, Lamitex spa, Pezzutti Group spa, Marine Interiors spa, Molino Moras srl, Confindustria Alto Adriatico – cui parteciperanno per sette giorni circa trecento fra docenti e studenti. Questa formula conferma la Pordenone Design Week quale appuntamento leader nella sperimentazione didattica interdisciplinare per la risoluzione di problemi complessi.

L’appuntamento inaugurale della settimana dei workshop, riservato alle realtà e agli studenti impegnati nei workshop, aperto alla stampa è in programma lunedì 4 dalle 10.30 alle 11.15. L’inconto, moderato da Giuseppe Marinelli, Direttore Scientifico Pordenone Design Week, si aprirà con gli interventi istituzionali di Tiziana Gibelli e Antonella Manca, rispettivamente Assessore alla Cultura e Direttore Direzione Cultura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia; Alessandro Ciriani e Guglielmina Cucci, rispettivamente Sindaco e Assessore alle Attività Produttive e Responsabile Europe Direct Pordenone del Comune di Pordenone. A seguire, gli interventi dei Partner di Progetto e Comitato Organizzatore, Massimiliano Datti, Direttore Isia Roma Design; Michelangelo Agrusti, Presidente Confindustria Alto Adriatico; Andrea Zanni, Direttore Consorzio Universitario; Lia Correzzola e Gianfranco Bisaro, rispettivamente Presidente e Socio dell’Associazione Culturale Pordenone Design, e dei Main Sponsor, Giuseppe Morandini, Presidente Fondazione Friuli e Walter Lorenzon, Vice Presidente BCC Pordenonese e Monsile. Successivamente la parola passerà alle Imprese aderenti che testimonieranno il valore per le aziende della Pordenone Design Week, e ad alcuni degli Studenti partecipanti ai workshop, introdotti da Tommaso Salvatori, Docente ISIA Roma Design - Sede Pordenone e coordinatore progetto workshop PDW2020.

Gli appuntamenti divulgativi aperti a tutti si svolgeranno online dal 14 maggio all’11 giugno, attraverso un ricco programma di webinar sperimentali interattivi dal titolo “Risonanze: uno sguardo sulle società post-virus e l’agenda dell’onu 2030 sulla sostenibilità” con l’intervento di professionisti ed esperti cui il pubblico potrà fare domande.

Gli appuntamenti, tutti in programma alle 18, seguiranno il seguente calendario:

Giovedì 14 maggio: 'L’Azienda dopo il virus: sostenibile, sistemica, sensibile' con: Valerio Pontarolo, Presidente Polo Tecnologico A. Galvani di Pordenone; Francesco Lagonigro, Ceo Hidra srl Società Benefit; Michele Campione, HR Business Partner Electrolux Innovation Factory; Giuseppe Marinelli, Direttore Pordenone Design Week. Modera Gianfranco Bisaro, tutor conference Michela Silvestrin. Risonanze con il pubblico: Massimo Conte.

Venerdì 15 maggio “Scenari dell’alimentazione: nuovi ruoli per il design” con il filmato introduttivo di Ghiani-Trincanato “la cucina del futuro” e gli interventi di: Sonia Massari, Scuola Politecnica di Milano, Isia Roma Design; Marco Pietrosante, ADI Nazionale - Food & Social Design; Gabriele Centazzo, Designer, Imprenditore, Compasso d’oro; Furio Suggi Liverani, Senior Director R&D illycaffè S.p.a. Modera Giuseppe Marinelli, tutor conference Michela Silvestrin. Risonanze con il pubblico: Massimo Conte.

Giovedì 21 maggio ”Apprendere: imparare a pensare nell’era della complessità / 1” con il filmato introduttivo di Pasquale Davide Rana “l’aula del futuro” e gli interventi di: Valerio Eletti, Presidente Complexity Education Project; Massimo Conte, Professore, esperto formazione; Enrico Cerni, Scrittore, giornalista de Il Sole 24 ore, autore. Modera Giuseppe Marinelli, tutor conference: Michela Silvestrin. Risonanze con il pubblico: Massimo Conte.

Venerdì 22 maggio “Apprendere: imparare a pensare nell’era della complessità / 2” con Alberto De Toni, Direttore CUOA Business School, Presidente CRUI; Piero Dominici, Direttore Scientifico C E P, WAALS Fellow U.S.; Gino Roncaglia, Professore e scrittore, esperto e-learning. Modera Giuseppe Marinelli, tutor conference: Michela Silvestrin. Risonanze con il pubblico: Massimo Conte.
giovedì 28 maggio 2020 “Vendere e comprare “occhio, l’algoritmo ne sa più di te” con il filmato introduttivo di Elena Del Bianco, “buy experience” e gli interventi di: Marco Olivotto, Polo Tecnologico A. Galvani di Pordenone; Cristian Fiorot, Founder Rivemo srls; Dante degli Innocenti, Socio Datamantic srl Algoritmi per la profilazione. Modera Giuseppe Marinelli, tutor conference: Michela Silvestrin. Risonanze con il pubblico: Massimo Conte.

La Pordenone Design Week è organizzata dal Consorzio Universitario di Pordenone, l’ISIA Roma Design – Sede di Pordenone, Confindustria Alto Adriatico e dall’Associazione Culturale Pordenone Design. L’evento gode del sostegno di: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Comune di Pordenone, BCC Pordenonese e Monsile, Europe Direct Pordenone, Fondazione Friuli.

Per ulteriori informazioni, il programma completo e gli aggiornamenti: www.pordenonedesignweek.it, Facebook: www.facebook.com/pordenonedesignweek, Instagram: @pordenonedesignweek, Twitter: @PNDesignWeek, Youtube: canale Pordenone Design Week, Hashtag: #pordenonedesignweek #pdw







0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori