Home / Economia / Autoscuole, allo studio la fase due

Autoscuole, allo studio la fase due

Da lunedì 4 maggio per gli studi di consulenza ci sarà un'importante ripartenza

Autoscuole, allo studio la fase due

“Da lunedì 4 maggio per gli studi di consulenza ci sarà una importante ripartenza, un piccolo passo in attesa della riapertura delle attività formative delle autoscuole che presumibilmente potrebbe avvenire dal 18 maggio”. Lo annuncia Paolo Colangelo, presidente della Confarca (confederazione italiana che rappresenta scuole guida e studi di consulenza), a seguito delle prime rivelazioni su quanto previsto dalle modifiche al DPCM del 26 aprile scorso emanato dal premier Giuseppe Conte sulla Fase due dell’emergenza Coronavirus.

“Siamo fiduciosi che entro la fine del mese potranno tornare gli esami per la patente di guida, adesso bisogna stabilire quali saranno i criteri per assicurare l’attività formativa nel pieno delle misure di sicurezza, per tutelare sia i candidati sia gli operatori professionali”.

“Le prossime due settimane saranno cruciali per l’andamento della curva dei contagi da Covid-19, pertanto invitiamo la popolazione ad un ulteriore sforzo nel rispetto delle regole e a tenere ancora alta la guardia per permettere la ripartenza del nostro Paese”, conclude Colangelo.

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori