Home / Economia / Autostar: auto danneggiate dal maltempo a prezzo speciale

Autostar: auto danneggiate dal maltempo a prezzo speciale

Le vetture interessate sono in questi giorni proposte a tariffe scontate nei punti vendita friulani e veneti del Gruppo

Autostar: auto danneggiate dal maltempo a prezzo speciale

In questi giorni è attiva presso i centri Autostar un’offerta dedicata alle auto che hanno subito danni in occasione degli episodi di maltempo delle ultime settimane. L’iniziativa, partita da pochi giorni, ha già riscosso grande interesse, registrando un numero crescente di richieste sui modelli in promozione, sia negli showroom Autostar, sia sul sito www.autostargroup.com, da sempre vetrina privilegiata per la vendita di auto in regione e fuori regione.

Il presidente di Autostar Arrigo Bonutto ha dichiarato: “Nelle scorse settimane il nostro parco auto è stato in parte colpito dalle forti grandinate imperversate in tutto il Nord Italia, e 230 nostre vetture (180 tra BMW e MINI e 47 Mercedes) hanno riportato danni alla carrozzeria. Nei giorni successivi abbiamo subito provveduto ad una vasta opera di intervento sulle auto danneggiate utilizzando un'innovativa tecnologia di ripristino a freddo, che mantiene inalterato il colore e la composizione originale della vernice. Il risultato finale è eccezionale non solo ad occhio nudo, ma anche a seguito delle analisi realizzate sui veicoli.

Abbiamo quindi deciso di applicare sulle vetture danneggiate offerte appositamente dedicate che permetteranno a tutti coloro che si recheranno nei nostri showroom di acquistare vetture perfettamente ricondizionate con sconti che, in alcuni casi, raggiungono il 50% rispetto al prezzo di listino.

La trasparenza e la professionalità hanno da sempre contraddistinto il nostro lavoro, e anche in questo caso abbiamo deciso di venire incontro alle necessità dei nostri clienti proponendo veicoli garantiti e di qualità a prezzi assolutamente vantaggiosi.”

Sul sito www.autostargroup.com è possibile visionare l’elenco delle auto interessate dalla promozione.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori