Home / Economia / Coronavirus, task force per le imprese

Coronavirus, task force per le imprese

Unindustria Pordenone ha istituito uno specifico gruppo di lavoro per superare l'emergenza

Coronavirus, task force per le imprese

In ordine all’emergenza sanitaria che ha colpito la Cina – e alle ripercussioni sul commercio internazionale che potrebbero essere pesantissime – Unindustria Pordenone ha istituito uno specifico gruppo di lavoro che si occuperà da un lato di individuare gli strumenti e gli ammortizzatori sociali più efficienti per assistere le imprese e, dall’altro, di raccogliere informazioni utili a proporre iniziative alle istituzioni.

La sospensione temporanea delle attività manifatturiere del colosso industriale asiatico, rischia, infatti, di ritardare e forse anche pregiudicare per un certo periodo la regolarità delle forniture non solo di prodotti finiti ma anche di componentistica destinata alle imprese Europee.

"Se da un lato risulta evidente come l’industria elettronica ma anche il comparto della meccanica potrebbero essere particolarmente esposti a tale rischio – è scritto nell’informativa trasmessa dall’Area Lavoro agli Associati - dall’altro l’interconnessione raggiunta dai sistemi produttivi in ambito globale apre scenari insospettati per la loro complessità. La reale portata delle conseguenze – si precisa ancora – è di difficile previsione e anche le imprese italiane che esportano in Cina potrebbero risentire degli effetti dati dalle complicazioni logistiche di trasporto e ingresso delle merci nel Paese".

In questo contesto Unindustria invita le imprese associate a comunicare situazioni di particolare criticità (area.lavoro@unindustria.pn.it).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori