Home / Economia / Dalla Fipe un invito al rispetto delle regole

Dalla Fipe un invito al rispetto delle regole

La presidente Suban: "La fase che stiamo attraversando è molto delicata e serve maggiore responsabilità da parte di tutti, esercenti e clienti"

Dalla Fipe un invito al rispetto delle regole

"La fase che stiamo attraversando è molto delicata e serve maggiore responsabilità da parte di tutti, esercenti e clienti", comunica Federica Suban, presidente della Fipe, la Federazione italiana pubblici esercizi, di Trieste.

"Noto sempre più spesso che, mentre entrando in un supermercato o in un negozio, i clienti rispettano la regola di indossare la mascherina e igienizzarsi le mani mentre, nell’accede a un bar o un ristorante l’atteggiamento cambia. Ci sono delle regole che vanno rispettate, in primis dai gestori dei pubblici esercizi e dai loro dipendenti, ma anche dai clienti. Tutto sommato, quello che ci viene chiesto non è impossibile da rispettare e contribuisce alla sicurezza di tutti".

"Come anticipato dal Prefetto Valenti, ci saranno controlli più serrati proprio per la delicatezza del momento e quindi invito i colleghi a una maggiore responsabilità e i clienti ad assumere un comportamento collaborativo. Il divertimento in sicurezza è possibile, mentre la leggerezza può riservarci brutte sorprese", conclude Suban.

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori